riparazione iphone ed apple support

Riparazione Iphone e Centri Assistenza Autorizzati: Pro e Contro

Di recente mi è capitato d’ incontrare una cliente che mi ha esposto un caso di riparazione Iphone davvero interessante. Vi assicuro che ciò che mi ha raccontato mi ha spinto a riflettere sui pro e i contro del Supporto Ufficiale Apple 
Quando solitamente il nostro Iphone smette di funzionare a dovere, (ad esempio quando l’Iphone si surriscalda, non si accende, deve subire la sostituzione di una delle sue componenti) siamo portati a contattare l’assistenza ufficiale Apple per poter riparare il nostro smartphone e riaverlo in tempi brevi integro e funzionante.
Fin qui tutto regolare, sappiamo che ricorrendo al supporto ufficiale Apple potremmo contare su un servizio puntuale, preciso e professionale.

Riparazione Iphone senza Garanzia

Prendiamo ora il caso di una riparazione vetro Iphone. Siamo stati un po’ maldestri e il dispositivo ha subito un danneggiamento e ci tocca chiedere la sostituzione vetro Iphone 5, 5s, 6, 6s, 7, Ipad, ecc.
In un primo momento, è logico pensare di rivolgersi al servizio ufficiale di riparazione Iphone. Il costo della sostituzione del vetro rotto dell’Iphone in un centro autorizzato potrebbe variare da un minimo di 161 euro ad un massimo di 320 (un bel salasso per le nostre tasche!). Esiste tuttavia la possibilità di ricorrere ad un servizio di riparazione Iphone non ufficiale che certamente ha costi meno gravosi e più equi in rapporto al danno subito, ma non necessariamente meno professionale.

I pro e contro della riparazione presso un centro assistenza autorizzato

Ma adesso veniamo al punto della situazione: Cosa accade quando il Supporto Ufficiale Apple ci porta a diffidare di questi Punti di Assistenza e Riparazione Iphone?
Vi siete mai trovati nella situazione in cui siano stati riscontrati ulteriori danni imprevisti con altrettante spese supplementari?
Poniamo il caso in cui il tecnico Apple, una volta aver smontato il vostro Iphone per sostituire il vetro o per effettuare il disassemblaggio, vi dica che mancano alcune componenti o che quest’ultime siano state compromesse (magari in un intervento precedente di un tecnico non ufficiale…) a tal punto da dover essere sostituite o reinstallate. A quanto salirebbe ancora il costo già alto delle spese di riparazione? E chi garantisce che effettivamente sia indispensabile? E se queste spese extra fossero state create ad hoc e non preesistenti?

Mi auguro che questo articolo ti abbia spinto a riflettere sui pro ed i contro del supporto autorizzato Apple rispetto ad un centro assistenza non autorizzato che offre costi più onesti ed un servizio altrettanto efficiente…. Così, nel metterti in guardia ti consiglio di chiedere sempre due consulenze sul problema del tuo device Apple.

Attenzione* Il caso potrebbe essere esteso all’assistenza autorizzata di qualsiasi altro produttore: Samsung, Lg, Nokia, Huawei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *