Ecco perchè il Pc non si accende dopo un arresto forzato

Arresto forzato del computer e problemi all’avvio

Giusto stamattina mi è capitato di dover risolvere un problema legato allo spegnimento improvviso del computer.Corruzione dei file di avvio n Windows

Il cliente mi chiama preoccupato che il suo pc non si avvia più e che non riesce a far ripartire la macchina dopo svariati tentativi.

Dopo aver fatto tutte le domande di routine al cliente, mi accorgo che il guasto è legato all’errata procedura di arresto della macchina.

Dopo aver ritirato il pc guasto,  (che non si avvia), eccomi alla mia scrivania a scrivere un articolo sui danni provocati da uno spegnimento improvviso del computer :).

Quest’articolo merita veramente particolare attenzione, per due motivi:

  1. Abbiamo un po tutti la cattiva abitudine di arrestare il pc improvvisamente, se notiamo che questo si blocca.
  2. I danni che possiamo provocare in questo modo alla nostra macchina, possono trasformare il notebook in una comodissima tavoletta per tagliare le verdure (o in una ferraglia inutile se si tratta di un computer fisso).

Quindi, immagina di essere davanti al tuo pc e di stare chattando con quel tipo/a sexy dell’altro giorno. All’improvviso il pc di blocca!

A questo punto sei immobile, sbigottito… e senti dentro una rabbia improvvisa che cresce. Sei di fronte a tre possibilità:

A. Sbattere il tuo computer contro il muro e far giustizia del torto subito,

B. Arrestarlo improvvisamente e recuperare tempo per ricontattare il tipo/a sexy,

C. Prendere pazienza, fare un respiro profondo e… assicurarti che il pc sia effettivamente bloccato.

Proprio così, 🙂 a volte il pc non è bloccato, solo non risponde agli input di mouse e tastiera, perché tutte le risorse sono impegnati in altri processi.

In questo caso bisogna solo aspettare che tutto ritorni alla normalità e tornino disponibili anche le risorse per il corretto funzionamento della macchina.

Qual’ora il pc sia effettivamente bloccato (dopo aver atteso qualche minuto) e quindi bisogna NECESSARIAMENTE spegnere la macchina improvvisamente, è importante FARE ATTENZIONE alla gravità del problema.

Se il blocco si dovesse ripresentare più volte, è meglio non continuare a riavviare il computer ma correre ai ripari.

Il blocco INDICA SICURAMENTE UN PROBLEMA ALLA MACCHINA. Può ad esempio segnalare un malfunzionamento di tipo hardware: (esempio problema alla scheda video). O un problema software : (esempio, corruzione del File System).

Ma quale sarà la successiva mossa corretta? Esatto!!! 🙂 la mossa giusta è quella di contattare un tecnico informatico prima di rottamare definitivamente il tuo computer!

Ricordati che l’assistenza informatica tempestiva non solo ti aiuta a migliorare l’efficienza del tuo computer, ma ti potrebbe permettere di RISPARMIARE sull’acquisto di un nuovo pc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *