come proteggersi dai ransomware

Come difendersi da Virus Ramsoware che chiedono un riscatto “osè”?

Avrai già sentito parlare di ransomware attack e pc bloccato da virus informatici… Ma come difendersi dagli attacchi quando questi mutano nel tempo, diventando sempre più pericolosi? Scopriamo insieme i nuovi sistemi di attack ransomware ed impariamo le migliori tecniche per difendere i nostri dati sensibili.

Come proteggersi da Ransomware che richiedono le tue foto hot? Ecco come avviene il Contagio!nransomware 2017

Negli ultimi tre anni di attacchi informatici ne abbiamo vissuti di diversi, basti pensare all’ultimo cryptolocker  WannaCry che ha messo ko i sistemi di sicurezza di diversi Paesi.

Ma dal momento che gli hacker sono dei tipi molto burloni, non finiscono mai di stupirci! Tra gli ultimi attacchi informatici lanciati nel 2017 vi è il virus “nRamsomware”, dove la “n” iniziale è la chiave per decriptare il “riscatto” non più in dollari o bitcoin, bensì in foto osè!

In parole povere, il virus agisce come di consueto attraverso un contagio via email o messaggistica, accedendo al pc lo infetta e blocca il normale funzionamento, criptando dati sensibili, file e cartele dell’utente.

Ed è in questo momento che appare una scritta di allerta attacco virus informatico che svela le modalità di riscatto fuori dai soliti schemi.

L’utente può sbloccare il sistema, soltanto ottenendo un codice di sblocco  ed inviando agli hacker delle foto di nudo integrale (si parla di almeno dieci foto osè).

Difendersi da Virus n – Ramsoware : Hai provato ad inviare le foto della bisnonna in costume da bagno?

come proteggersi da virus Ransomware

Chi di virus ferisce di orrore perisce” sarà forse questa la maniera migliore per mettere KO questi simpaticissimi attacchi hacker 2017?!

Nella sfortunata ipotesi di aver beccato un virus nransomware sul pc, potresti provare a fare delle foto alla bisnonna in piscina in brasiliana e prendisole trasparente (in alternativa alla vicina di casa che sta per festeggiare i suoi 99 anni). Chissà che questi hacker rimangano entusiasti e si decidano a de-criptare i tuoi file.

Purtroppo, credo che questo metodo non sarà il migliore per difendersi da Virus Ramsomware. È il caso che tu faccia vedere il tuo pc all’assistenza computer e ricorra ad un buon antivirus.

PS►Fai sempre attenzione a non aprire file sospetti o email inviati da indirizzi ignoti o a te sconosciuti, eviterai all’85% di cadere nella trappola dei virus informatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *